Blog

Andrea Pastore 12/05/2021 0

Nasce Geecommerce, la distribuzione di Geecom pronta per l'e-commerce!

Il team di Geecom è felice di presentare Geecommerce, la distribuzione di Geecom con tutto l'occorrente per avviare il proprio e-commerce! Con una sola installazione verranno installati Geecom CMS 3.7.14, Geecom Admin 3.6 ed il componente e-commerce versione 3.1.

Differenze con gli altri prodotti di Geecom

Geecommerce non è un prodotto "vero e proprio", ma una distribuzione di Geecom che consente di avere pronto all'uso tutto il necessario per un e-commerce mediante un'unica installazione. Una volta terminata l'installazione non i singoli prodotti potranno essere ustati tradizionalmente. Le release di Geecommerce saranno rilasciate con meno frequenza rispetto ai prodotti principali, per la precisione con ogni major release. Chi desidera quindi avere tutte le funzionalità più recenti dovrà scaricare i singoli prodotti ed installarli manualmente.

Come si aggiorna questo prodotto?

Non essendo un vero e proprio prodotto, non verranno rilasciati aggiornamenti specifici per Geecommerce. Per aggiornare i prodotti installati con questa distribuzione si potranno utilizzare i pacchetti di aggiornamento per i singoli prodotti Geecom.

Leggi tutto

Andrea Pastore 04/05/2021 0

Rilasciato il componente e-commerce 3.1, con tante nuove funzioni!

Il team di Geecom è felice di annunciare la versione 3.1 del componente e-commerce, disponibile per il download dalla sezione risorse. È finalmente possibile creare e-commerce con la consueta facilità di Geecom!

Personalizza la tua pagina carrello

Con questa versione è più facile personalizzare la pagina del carrello: oltre ai testi aggiuntivi in alto, in basso e a lato già presenti nelle versioni precedenti, è ora possibile scegliere di non mostrare la quantità nel carrello (utile ad esempio per chi voglia consentire di acquistare un unico prodotto per volta). Oltre a poter selezionare la spedizione gratuita è stata poi aggiunta la possibilità di non mostrare il modulo di selezione della spedizione se l'utente ha raggiunto la soglia per ottenere la spedizione gratuita.

Maggiore controllo

La gestione dei prodotti è migliorata grazie alla maggiore flessibilità nella gestione degli attributi e la possibilità di inserire nei prodotti anche il componente html. Nella gestione degli ordini è stata aggiunta la possibilità di mettere il codice di tracciamento. Anche sul fronte della gestione degli sconti c'è una novità importante: è ora possibile assegnare ad ogni gruppo uno sconto in percentuale, cosa molto utile quando si deve creare un ecommerce b2b.

Bug risolti

Questa versione porta in dote un gran numero di bug corretti, fra cui un il mancato conteggio dei costi delle opzioni nel carrello, e la macanta eliminazione delle occorrenze del database allo svuotamento del carrello.

Come aggiornare

Il pacchetto di aggiornamento è disponibile come sempre nella sezione risorse di questo sito, con all'interno le istruzioni di aggiornamento.

Attenzione: per aggiornare all'ultima versione è necessario che Geecom CMS sia aggiornato alla versione 3.7.14. Prima di aggiornare è caldamente raccomandato fare un backup.

Leggi tutto

Andrea Pastore 27/04/2021 0

Rilasciato Geecom CMS 3.7.14, con tanti componenti potenziati!

Il team di Geecom è felice di comunicare il rilascio della versione 3.7.14 di Geecom CMS, nuova versione di mantenimento che rende più vicino Geecom 4! Con questo aggiornamento il cuore di Geecom si avvicina sempre di più a quello della prossima major release, che promette una velocità ancora maggiore! Ovviamente non mancano varie migliorie e correzioni di bug, come la nuova e più efficace gestione dei tag, che consente di risparmiare tanto tempo quando questi arrivano ad un gran numero.

Componenti potenziati

Diversi componenti sono stati potenziati, tra questi abbiamo il componente Portfolio, che ora è consente di impostare un link esterno per ogni elemento, il componente Lista, che ha un nuovo aspetto (provatelo!) e la Sezione sdoppiata, che ora consente di scegliere anche lo stile dell'immagine tra due possibilità, aumentando di molto il numero già elevato di combinazioni offerte dal componente.

Altre migliorie

Il menu di Geecom è stato potenziato con l'aggiunta di un nuovo tipo di voce: "link contenuto", che consente di collegare un contenuto presistente (pagina o articolo) ad una determinata voce di menu, senza dover specificare il link. Altre piccole migliorie riguardano le pagine "creaContenuto.php" e "creaCategoria.php", che mostrano il link a cui è visibile il contenuto che si sta modificando. È stata infine aggiunta in "Aspetto" la possibilità di vedere quando sono stati caricati gli ultimi file "stile.css" e "stile.php".

Come aggiornare

Il pacchetto di aggiornamento è disponibile come sempre nella pagina di download di questo sito, con all'interno le istruzioni di aggiornamento. Attenzione: alcuni componenti dopo l'aggiornamento (in particolare le sezioni sdoppiate) potrebbero non visualizzare il proprio contenuto correttamente, vanno risalvati con i parametri aggiunti con questo rilascio.

Leggi tutto

Andrea Pastore 24/04/2021 0

Creare un account Stripe per il tuo e-commerce

Dopo aver caricato i prodotti sul nostro sito, per accettare pagamenti con carta di credito dobbiamo avvalerci di una piattaforma che ci consenta di ricevere pagamenti online. Fino a qualche tempo fa la più nota era PayPal, che consentiva con relativa facilità di accettare questo tipo di pagamenti. Da qualche tempo però si sta diffondendo una nuova, valida alternativa: si chiama Stripe e promette di ricevere pagamenti sicuri con una commissione abbordabile.

Vantaggi rispetto a PayPal

Un primo vantaggio, come abbiamo accennato, riguarda la commissione che Stripe trattiene ad ogni pagamento: 1,4 % dell'importo più 0,25 € fisso a transazione, contro il 3,4 % di PayPal più 0,35 € fisso a transazione. Un altro importante vantaggio rispetto a PayPal è che i soldi vengono trasferiti direttamente sul conto corrente inserito.

Creare il proprio account

Andiamo sul sito di Stripe e clicchiamo su inizia ora. Si aprirà la pagina di registrazione che ci chiederà di inserire un'email, un nome, una password e di specificare la nostra nazione. Fatto questo riceveremo una mail di verifica che ci chiederà di confermare l'indirizzo di posta elelttronica inserito, clicchiamo su "confirm" e verremo rediretti alla bacheca di Stripe. Ora non ci resta che attivare l'account: a sinistra troviamo il pulsante "Activate your account", clicchiamolo e dobbiamo inserire nell'ordine:

  • il tuo paese (Italia)
  • Il tuo sito web (ad esempio www.miosito.it/com)
  • La tipologia di azienda
  • Una breve descrizione della tua azienda e dei prodotti che vendi
  • Il tipo di Azienda (Type of Business)
  • Il numero REA (se disponibile)
  • Partita IVA
  • L’indirizzo della tua azienda (via, numero civico, cap, città)
  • I dati dell'amministratore(Nome, Cognome, Data di nascita, Codice Fiscale e indirizzo personale )
  • Inserisci nel campo “Statement descriptor” il nome del tuo sito(es. Sitoazienda.it)
  • Corrente aziendale (Valuta, Paese Banca,IBAN e conferma IBAN)

Collegare un sito con Stripe

Per ricevere i pagamenti sul sito è necessario copiare le chiavi API (due stringhe molto lunghe che servono per identificare il nostro account) sul nostro sito. Dalla bacheca di Stripe clicchiamo su Sviluppatori e poi su API chiavi. Vedremo due chiavi Key: una pubblica e una privata. Una alla volta le dobbiamo copiare e inserire nell'apposito campo input della pagina impostazioni del componente e-commerce di Geecom. Fatto questo non ci resta che attivare il metodo di pagamento, e siamo pronti a vendere!

Leggi tutto

Andrea Pastore 23/04/2021 0

Creare pagine con Geecom CMS

Con questo articolo vedremo come creare nuove pagine in Geecom, come funziona il page builder integrato e come aggiungere e configurare i componenti. Dalla nostra area riservata clicchiamo su pagine e poi su crea nuovo, quindi di nuovo su pagine. Troveremo una schermata che ci chiede di specificare queste informazioni:

  • titolo
    Il titolo della nostra pagina, per essere ottimizzato per i motori di ricerca non deve superare i 70 caratteri.
  • meta descrizione
    altro campo utile ai motori di ricerca quando analizzano il nostro sito, sta perdendo di importanza rispetto al passato ma Google raccomanda sempre di inserirlo. Va riempito con una frase che sinteticamente spieghi di cosa parla la pagina.
  • crea voce di menu
    cliccando su si Geecom ci chiederà a quale menu vogliamo collegare questa pagina, e se vogliamo creare una voce di menu principale o di sottomenu. In base alle nostre scelte al momento di creazione dell'articolo la voce di menu viene creata.
  • mostra breadrumb
    consente di mostrare o meno le breadcrumb, ovvero i link per risalire alla home page del sito
  • CSS aggiuntivo
    può capitare di avere la necessità di inserire del codice CSS esclusivamente per una determinata pagina. Questo campo è stato pensato per questo scopo. Non mettere qui il CSS se vuoi che venga visualizzato in tutto il sito.

 

Il page builder di Geecom

Le pagine lasciano grande libertà nell’organizzare i contenuti, grazie al page builder. Questo strumento consente di inserire tanti elementi nella pagina e comporla come si preferisce: è possibile inserire un qualsiasi numero di componenti, nell’ordine stabilito dall’utente. La figura in basso mostra il page builder mentre si sta modificando la pagina home di Geecom Cms subito dopo l’installazione. Si vedono alcuni componenti presenti: lo slider, il testo e il portfolio.

Template di pagina

l template di pagina consente di dare alle pagine differenti aspetti con un click. Il tema base di Geecom Cms ha 6 template di pagina:       

  • Senza colonne laterali
    template di default, mostra i contenuti a tutta larghezza. Se non viene modificato, la pagina avrà questo template.
  • Immagine a tutta larghezza
    questo template mostra l’immagine in evidenza della pagina con titolo sovrapposto in un div con effetto a scomparsa subito sotto il menu.
  • Home page
    template specifico per la home page. La home page di un sito può essere molto differente rispetto al resto del sito, quindi ha bisogno di un template dedicato.
  • Colonna sinistra attiva
    questo template mostra il contenuto della pagina con una barra laterale a sinistra.        
  • Colonna destra attiva
    questo template mostra il contenuto della pagina con una barra laterale a destra.        
  • Landing page
    template specifico per landing page. Mostra il logo in alto al centro senza il menu, e poi tutti i componenti in sequenza.
  • Landing page logo grande
    altro template dedicato alle landing page, si differenzia dal precedente per il logo più grande.
  • Template vuoto
    Questo template mostra solo il contenuto della pagina senza nessun tag html. Può essere utile per pagine che contengono molto codice html personalizzato.
Leggi tutto

Cerca...