Installare il componente e-commerce di Geecom

Impariamo ad installare il componente e-commerce di Geecom per creare il nostro punto vendita online!

Andrea Pastore 07/04/2021 0

Il componente ecommerce di Geecom trasforma il tuo sito in un ecommerce. Ti consentirà di creare prodotti e organizzarli in categorie, stabilire un prezzo.

Installazione

Attenzione! Questa operazione richiede un minimo di competenza tecnica, se non siete sicuri di ciò che fate potete valutare geecomhost, il nostro servizio di hosring dove avrete già tutto pronto all'uso.

Scarichiamo il componente ecommerce dal sito di Geecom www.geecom.org ed estraiamolo: una volta fatto noteremo queste cartelle:

    • amministrazione
    • classi
    • controller
    • ecommerce
    • installazioneEcommerce
    • js

Per installare seguire questa procedura:

  1. Rinominare la cartella amministrazione con lo stesso nome della cartella amministrativa del proprio sito, in modo da avere la stessa struttura del sito e poter sovrascrivere i file.
  2. Trascinare tutti i file presenti nella cartella (compresa quella appena rinominata) sul server. Ci verrà richiesto se vogliamo sovrascrivere i file uguali, clicchiamo su si.
  3. Fatto questo possiamo eseguire l’installazione visitando la pagina installazioneEcommerce (ad esempio  www.nomesito.it/installazioneEcommerce) e clicchiamo su installa.

Una volta terminata l'installazione potremmo andare nella nostra area amministrativa dove troveremo una voce in più: quella del componente e-commerce.

Potrebbero interessarti anche...

Andrea Pastore 14/01/2016

Rilasciato Geecom emailer 3.0, che anticipa il futuro del progetto Geecom

Anche Geecom emailer arriva alla versione 3.0, portando tutte le novità che questa versione introduce più una che anticipa il futuro del progetto: la dashboard verticale. Tutte le nuove versioni di Geecom avranno questo tipo di dashboard perché consente di inserire più di quattro elementi in evidenza e di lasciare più spazio per i contenuti.

Leggi tutto

Andrea Pastore 14/04/2020

Rilasciato Geecom CMS 3.7.5, nuovo componente e una pioggia di novità!

Il team di Geecom è felice di presentare un nuovo, succoso rilascio del di Geecom CMS, che raggiunge ora la release 3.7.5.Si tratta di una release importantissima che vede miglioramenti globali della piattaforma, dai componenti potenziati ai piccoli bug risolti e altre nuove importanti funzionalità.

Il nuovo componente confronto immagini

Nel page builder è comparso un nuovo componente, confronto immagini, che consente di creare slide con due immagini perfettamente sovrapposte e uno slider che se spostato fa vedere una o l'altra immagine. Assolutamente da provare!

I componenti potenziati

Le sezioni sdoppiate hanno ricevuto importanti aggiornamenti che consentono, oltre alle funzionalità già presenti, di creare effetti con la parallasse e contenuti boxati. È stato poi potenziato il componente Colonne in evidenza che consente ora di aggiungere un testo descrittivo per ogni contenuto da mettere in evidenza. Il componente griglia immagini ha adesso la possibilità di inserire un codice html per ogni elemento e non è più vincolato solo alle immagini. ed infatti ha cambiato nome e si chiama griglia contenuti.

Maggiore sicurezza

La sicurezza di Geecom cresce grazie alla possibilità di filtrare gli indirizi ip in fase di login e anche quando vengono inseriti i commenti. Si tratta di una funzionalità che richiede una certa esperienza, ma che consente, ad esempio di limitare l'accesso all'area riservata solo in determinate aree (per esempio il proprio ufficio o la propria abitazione), oppure di bloccare i commenti solo di un determinato utente (o gruppo di utenti o un'intera regione geografica).

Altre migliorie

Altre modifiche riguardano l'introduzione dei dati strutturati richiesti da Google per capire meglio il contenuto della pagina, molto importanti quindi in ottica SEO. Risolto poi un bug nella classe che genera l'htaccess, che non consentiva di scaricare i file quando era attivata l'ottimizzazione delle url.

Leggi tutto

Andrea Pastore 07/04/2021

Gestire le spedizioni con il componente e-commerce di Geecom

Dopo aver visto come inserire i prodotti nel nostro sito, affrontiamo un altro importante argomento nella gestione di un negozio online: quello delle spedizioni. Dall’area amministrativa di Geecom CMS clicchiamo sul componente e-commerce. A sinistra tra l'elenco di voci selezioniamo "spedizione" e si aprirà la schermata per gestire i metodi di spedizione.

Ritiro in sede e spedizione gratuita

Tanti e-commerce propongono spedizioni gratuite, magari dopo il raggiungimento di una certa soglia di prezzo. Gli e-commerce che hanno un corrispettivo negozio fisico, invece, possono essere interessati ad abilitare il ritiro in sede, che non ha alcun costo aggiuntivo nè per il cliente nè per il sito. Queste opzioni sono gestibili nella sezione a scomparsa "Ritiro in sede e spedizione gratuita" dove è possibile attivare  il ritiro in sede e la spedizione gratuita (ed eventualmente impostare una soglia minima oltre la quale viene impostata).

Creare/modifcare metodi di spedizione

Per creare un nuovo metodo di spedizione dobbiamo cliccare sul pulsante nuovo metodo spedizione. Si aprirà una shcermata che ci chiederà di inserire nome del metodo di spedizione, una eventuale descrizione, il costo per le zone normali e le zone disagiate e la categoria di prodotto per cui può essere utiizzata. Il campo disponibile indica se la spedizione è disponibile per i clienti (quindi comparirà come opzione nel carrello) oppure no.

Gestione zone disagiate

Per zone disagiate si intendono tutte quelle zone difficili da raggiungere (ad esempio le isole) per cui i corrieri richiedono un sovrapprezzo. Le zone disagiate si creano con il pulsante "nuova zona" 80070 a 80077. Creeremo nel nome della zona la parola Ischia, in CAP inizio 80070 e in CAP fine 80077. Quando l'utente inserirà l'indirizzo, se si troverà in uno di questi CAP pagherà il costo per zone disagiate invece del costo standard.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...